Giovedì 24 maggio, alle ore 20.30 presso l’Aula magna della Scuola secondaria di primo grado “Cantore” a Gemona, si svolgerà l’evento “Studio meglio se studio con metodo”, un incontro formativo e informativo per i genitori degli alunni frequentanti la classe V della Scuola primaria e le classi I e II della Scuola secondaria di primo grado. L’appuntamento sarà un’importante occasione per presentare alle famiglie le attività organizzate dall’Istituto Comprensivo di Gemona, promotore dell’evento, a favore di bambini e ragazzi che hanno la necessità di sviluppare o consolidare il proprio metodo di studio e di accrescere la propria autonomia.

Dopo una breve introduzione a cura del Dirigente Scolastico Antonio Pasquariello si avvicenderanno diversi relatori: la docente Alessandra Lazzaroli interverrà sui temi Ognuno ha il suo percorso e Scuola e famiglia: l’importanza di una relazione efficace. Le insegnanti Elena Mattiussi e Sabrina Monai svilupperanno l’argomento Metodo di studio efficace: corsi FSE organizzati dalla scuola. I referenti di U.Dis – Associazione Udine Dislessia approfondiranno il tema L’importanza del metodo di studio per superare le difficoltà: riflessioni e spunti operativi per la famiglia.

L’incontro è promosso dall’Istituto Comprensivo di Gemona del Friuli nell’ambito di un progetto finanziato con fondi strutturali europei (PON 2014-2020) che permetterà di rafforzare le collaborazioni già attive tra Istituto Comprensivo e Coordinamento delle Associazioni di Gemona nell’ambito del Doposcuola per bambini e ragazzi realizzato dai volontari.

QUI il manifesto dell’iniziativa.